Fiabe e laboratori alla Romola (San Casciano V.P.)

Le attività presso il circolo A.R.C.I. della Romola nello Spazio Geko iniziate a novembre del 2015 stanno proseguendo con laboratori e spettacoli, molti bambini e famiglie vengono ad ascoltare le nostre fiabe musicali.

Cristina Conticelli,con le sue animazioni,  e Jacopo Biliotti (in arte Gastone Podere) con la sua chitarra, hanno all’attivo un bel repertorio di fiabe musicali animate con le tecniche del teatro di figura e di ombre.

Ecco il nostro repertorio:

IL LUPO E I SETTE CAPRETTI, f.lli Grimm, trad. A.Gramsci

CENERENTOLA , f.lli Grimm, trad. A.Gramsci

BARBABLU’  F.lli Grimm, trad. C.Miglio

MIGNOLETTO, f.lli Grimm, trad. A.Gramsci

L’UOMO VERDE D’ALGHE, dalle Fiabe Italiane di I.Calvino

LA PICCOLA GUARDIANA DELLE OCHE, F.lli Grimm, trad. C.Miglio

L’UCCELLO DI FICHTER, F.lli Grimm, trad. C.Miglio

Tattaratà! fiabe in musica 22/02/2014 special guest!

“All’opera… il lupo e i sette capretti” questa volta con un ospite speciale Franco Baggiani alla tromba!

IMG_0788_b

“Favole al telefono e la Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”

TATTARATA’! la rassegna di fiabe in musica presenta 

“Favole al telefono e la Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”

Recital musicale dedicato a Gianni Rodari e Luis Sépulveda

 debutto e data unica sabato 1 marzo ore 16.30

 al Teatro Cinema Accademia di Pontassieve (FI) info 055 8331000, info@scuolacomunaledimusica.it biglietto 5 euro

La fiaba di Sepulvéda e le filastrocche di Rodari hanno le musiche originali di Franco Baggiani e Giacomo Downie. Le immagini sul grande schermo di Cristina Conticelli. La regia di Alessandra Vadalà e la voce recitante di Andrea Giuntini.

In scena oltre al Giacomo Downie trio, ci saranno i bambini del coro della scuola di musica SMC diretto dalla prof. Margherita del Ronco .

“Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”  una bellissima fiaba sull’amicizia, ambientata a Monaco nei nostri giorni. Un bambino diventa uomo (Max), un gatto invecchia e diventa cieco (Mix), un topolino messicano scappa dalla sua prigione di vetro e si rifugia nel loro appartamento, invadendo gli spazi di Max e Mix, che da sempre sono inseparabili…

“In effetti, signor gatto, mi ha scoperto: sono un topo e le assicuro che sono anche uno dei più interessanti che ci siano in giro, benché come sapore se ne trovino di assai migliori. Se le dico la verità, soltanto la verità, senza tenere per me alcun segreto… vinco qualche premio?”
“So che sei un topo, anzi so che sei il topo che vive in cima alla libreria. Ti sento tutti i giorni quando scendi, vai alla dispensa e mangi i cereali che sono caduti. Come sai, non ci vedo, ma le orecchie e il naso mi aiutano a scoprire cosa succede. Dimmi un po’, non hai paura di me?”

Favole al telefono “Il palazzo da rompere”, “Brif, bruf, braf”, La guerra delle campane”,” La storia universale”,  intramontabili e divertenti, queste filestrocche sono nate “dallo scontro occasionale di due parole, da errori di ortografia, da giochi di parole…” altamente consigliate per far crescere i bambini istruiti e creativi!  

In scena:

Voce recitante: Abdrea Giuntini.

Giacomo Downie sax baritono, Franco Baggiani tromba, Alessandro Cicalini percussioni. Piccolo coro SMC diretto dalla prof. Margherita Da Ronco composto da:
Bravi Margherita
Grillo Ines
Cappuzzello Vita Violet
Manders Luna
Settesoldi Erica
Maione Maddalena
De Simone Aurora

Ringraziamenti speciali a: Francesco Fusi per la produzione e la grafica del manifesto, Pierluca Massai per l’assistenza tecnica delle proiezioni, Francesca Signori per il paziente lavoro di segreteria.

2 campane

…ecco il Generale Bombone Sparone Pestafracassone.

HOMEPAGE > Firenze > Fiabe in musica, tre spettacoli per grandi e piccini. Al via sabato a Pontassieve la rassegna “Tattaratà!”

HOMEPAGE > Firenze > Fiabe in musica, tre spettacoli per grandi e piccini. Al via sabato a Pontassieve la rassegna “Tattaratà!”

Fiabe in musica, tre spettacoli per grandi e piccini

Al via sabato a Pontassieve la rassegna “Tattaratà!”

Firenze, 19 febbraio 2014 – Debutta sabato Tattaratà!, rassegna di fiabe musicali per grandi e piccini realizzata dalle associazioni Spazio B&N! e Sound. Si parte con “All’opera… il lupo e i sette capretti”, del Teatrino dei Fondi, liberamente tratto dalla favola dei fratelli Grimm. Lo spettacolo, nato per avvicinare i bambini al melodramma e alla musica classica, gira da tre anni nei migliori teatri d’Italia e fa tappa per la prima volta al teatro cinema Accademia di Pontassieve (via Montanelli 33, ore 16.30). Attraverso l’uso delle ombre, indaga i temi della paura e dell’inganno, che si legano sul palco con il gioco e il teatro: fingere, recitare, sembrare ciò che non si è, travestirsi come fa il lupo nella storia, cambiare voce, truccarsi, come in una vera e propria opera musicale.

La rassegna prosegue il primo marzo, sempre al teatro cinema Accademia di Pontassieve a partire dalle 16.30, con “Favole al telefono e la storia di un gatto e del topo che diventò suo amico”, di Gianni Rodari e Luis Sepùlveda. Al centro, la fantasia astratta e metafisica e l’amicizia, presenti nell’immaginazione e nella vita emotiva di tutti i bambini. Il recital vede alla voce l’attore Andrea Giuntini e alle musiche originali Giacomo Downie (sax baritono), Alessandro Cicalini (percussioni), Franco Baggiani (tromba). Immagini di Cristina Conticelli.

Ultimo appuntamento il 15 marzo, con una versione inconsueta della Bella Addormentata, che prende spunto dalle celebri melodie del balletto composto Pëtr Il’ič Čajkovskij nel 1890. La rassegna è organizzata in collaborazione con la Scuola comunale di musica di Rignano, Londa, Pontassieve, Pelago, Rufina.
Ingresso spettacoli: euro 5. Per informazioni: teatro cinema Accademia tel. 055-8331000 dal lunedi al venerdi 16.30/19.30.  info@scuoladimusica.it.

TATTARATA’! FIABE IN MUSICA

Tattaratà! La rassegna di fiabe musicali DEBUTTA a Pontassieve il 22 febbraio 2014.

Le associazioni Spazio B&N! e SOUND in collaborazione con la Suola Comunale di Musica ( di Rignano, Londa, Pontassierve, Pelago, Rufina) presentano tre spettacoli.Tre sabati pomeriggio: sabato 22 febbraio, sabato 1 e sabato 15 marzo 2013.

22/02/2014 “All’opera…il Lupo e i Sette capretti” Teatrino dei Fondi

Questo spettacolo gira da tre anni nei migliori teatri d’Italia è nato per iniziare i bambini al “melodramma” e alla musica classica.

Per l’occasione un ospite speciale farà i suoi interventi musicali dal vivo!

Di e con Cristina Conticelli e Anna Dimaggio, tromba Franco Baggiani

01/03/2014 “Favole al telefono e la Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico” di Rodari e Sepulveda, la fantasia astratta e metafisica e il tema dell’amicizia sono nell’immaginazione e nella vita emotiva di tutti i bambini…

Un vero debutto in Italia! un recital che vede alla voce l’attore Andrea Giuntini e alle musiche (originali): sax baritono Giacomo Downie, alle percussioni Alessandro Cicalini e alla tromba Franco Baggiani.


Voce recitante: Andrea Giuntini, regia: Alessandra Vadalà, immagini: Cristina Conticelli.

15/03/2014 “La Bella Addormentata” Teatrombria
Dalle celebri melodie del balletto composto da Pëtr Il’ič Čajkovskij nel 1890 prende spunto questa versione inconsueta della Bella Addormentata. Spettacolo d’ombre nel quale Teatrombria esplora contemporaneamente la fiaba e la partitura musicale.

In scena la bravissima cantante-attrice-musicista Lucia Cappelli con il Giacomo Downie Trio

Ideazione e Regia: Grazia Bellucci, in scena: Lucia Cappelli e Grazia Bellucci.

Direzione musicale di Franco Baggiani, direzione artistica di Cristina Conticelli

 

FIABE IN MUSICA PER GRANDI E PICCINI AL CINEMA ACCADEMIA DI PONTASSIEVE

 INGRESSO EURO 5

Per informazioni: TEATRO Cinema Accademia via G.Montanelli 33 Pontassieve

Tel 0558331000 dal Lunedi al Venerdi 16.30/19.30  info@scuoladimusica.it

locandina

Tutti al teatro per la Befana

Agli amici che abitano nella zona di Montelupo Empoli Fucecchio che vogliono vedere un bello spettacolo di teatro di figura  adatto ai bambini ma anche per i più “grandini” , do un consiglio disinteressato 🙂

domenica 5 gennaio ore 16.00  presso la Tinaia di Fucecchio (FI)
la compagnia Teatrino dei Fondi presenta lo spettacolo
ALL’OPERA…IL LUPO E SETTE CAPRETTI
liberamente tratto dalla favola dei fratelli Grimm

di e con Cristina Conticelli e Anna Dimaggio
scene e pupazzi Cristina Conticelli
costumi di Alessandra Vadalà
musiche dal repertorio della classica e dell’opera lirica
regia Anna Dimaggio
tecnica narrazione con ombre, oggetti e maschere

bozzetto 4°quadro di All'Opera...il lupo e i sette capretti
bozzetto 4°quadro di All’Opera…il lupo e i sette capretti

lunedì 6 gennaio ore 16.00 presso il Circolo ARCI Il Progresso (Montelupo, via Virgilio Rovai 6) di Montelupo  la Compagnia Teatrombria  presenta lo speacolo La Trappola perfetta…ovvero Hansel e Gretel, teatro di attore, d’ombre, proiezioni video, liberamente tratto dalla fiaba di Hansel e Gretel

Testo e ideazione: Grazia Bellucci, Claudio Cinelli
Ideazione scenica: Claudio Cinelli
Ombre: Grazia Bellucci
Montaggio video: Andrea Serrapiglio
Oggetti e pupazzi: Grazia Bellucci, Claudio Cinelli
Voci: Luca Marras, Lucia Cappelli
Animatori: Grazia Bellucci, Cristina Conticelli

Regia: Claudio Cinelli

hansel-2g

Consegnati i premi del Pozzale-Luigi Russo Nello splendido scenario del chiostro degli Agostiniani hanno sfilato i vincitori Ermanno Rea e Luciano Canfora. Menzione speciale della giuria a Pier Vittorio Buffa

http://iltirreno.gelocal.it/empoli/cronaca/2013/07/10/news/consegnati-i-premi-del-pozzale-luigi-russo-1.7393390

 

EMPOLI. La suggestiva cornice del chiostro degli Agostiani ha ospitato, per la prima volta, la cerimonia di premazione del Pozzale-Luigi Russo. Con il sindaco Luciana Cappelli a fare da padrone di casa, sono sfilati i due vincitori ex aequo, Luciano Canfora (per il suo “Spi, Urss, antifascismo: Gramsci 1926-1937, edizioni Salerno) e Ermanno Rea (“1960. Io Reporter”, edizioni Feltrinelli). Menzione speciale, poi, per Pier Vittorio Buffa e il suo “Io ho visto”, edizioni nutrimenti. Uno sguardo al passato per un futuro migliore, insomma, come linea comune delle opere scelte dalla giuria composta da Adriano Prosperi (presidente), Roberto Barzanti, Remo Bodei, Giuliano Campioni, Laura Desideri, Giuseppe Faso, Giacomo Magrini, Cristina Nesi, Marco Revelli, Biancamaria Scarcia e Gustavo Zagrebelsky. Splendida la serata, grazie alla regia di Andrea Giuntini, e agli interventi musicali di Paola Balducci (violoncello), Marzio Matteoli (chitarra e voce), Ilaria Savini (voce). Nel corso della serata, poi, ci sono state delle letture a cure di Angela e Andrea Giuntini. L’allestimento scenografico di Cristina Conticelli e le immagini tratte dalle opere del pittore Antonio Cecchi, poi, hanno resto ancora più spettacolare la cornice e la serata. Il premio letterario Pozzale, intitolato alla memoria di Luigi Russo, manda così in archivio un’edizione, la numero 61, contraddistinta dal doppio vincitore e, soprattutto, dal trasferimento nel chiostro degli Agostiniani che, a giudicare dalla cerimonia di premiazione, sembra la casa migliore per la cultura e per i suoi protagonisti.
2013-07-09 21.52.43

 

XX anniversario dell’attentato dei Georgofili

In occasione del XX anniversario dell’attentato dei Georgofili domenica 26 Maggio 2013 ore 22.00 a Firenze, Palazzo Vecchio (Arengario) sarà rappresentata Tosca,

grazie a 

Regione Toscana

Comune di Firenze

Associazione familiari delle vittime della Strage di via dei Georgofili

Spazio Bimbi e Natura

O.M.E.G.A.

Tosca
Tosca