MA perché TRAINSPOTTING?

 

Questo è un appello agli autori della prima edizione del “World Bach-Fest” – Da Facebook a Facebach a Firenze, qualche notte fa dopo una bella pizza da Semolina sono andata a finire al Cinema Teatro Odeon luogo di una parte della maratona dedicata a J.S.Bach, fin qui tutto bene. Il programma prevedeva ore di corti a lui dedicati, la proiezione del Vangelo secondo Matteo di Pasolini, a seguire Chailly in una esecuzione, a seguire variazioni eseguite da Glenn Gould, POI alle ore 4.10 del mattino TRAINSPOTTING.

Ecco non ci dormo la notte! perché perché….

da casaCris