Il modo più veloce di finire una guerra è perderla, George Orwell.

Aderisco al blogging day “Siria I care” per il semplice motivo che la guerra non ha mai giustificazioni ed è sempre un crimine.

 

Una bambina ferita dopo un bombardamento delle forze governative siriane ad Al-Bab, a nord di Aleppo. (Philippe Desmazes, Afp)

da CasaCris

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...